Città di Latina

    popolo

    La città

    Latina, una città a due passi dal mare a pochi minuti da caratteristici paesi ricchi di storia e di fascino come Sermoneta e Norma. La sua posizione strategica la rende perfetta in qualsiasi periodo dell’anno, grazie anche al clima, mite d’inverno e temperato d’estate. Viaggio di piacere o di dovere che sia,potrete staccare finalmente la spina, dedicarvi alle attività che più vi appagano nella totale tranquillità che il nostro Hotel vi garantis

    Territorio

    Latina sorge nel cuore dell’Agro Pontino, in un territorio in larga parte pianeggiante. La città si trova a pochi chilometri dal mar Tirreno e dai rilievi montuosi dei monti Lepini.

    Il suo territorio comunale, fra i più vasti del Lazio, comprende anche numerosi “borghi di fondazione“, centri agricoli creati durante la bonifica delle paludi, che anticamente lo ricoprivano.

    Una parte del suo territorio fa parte delle aree tutelate del Parco Nazionale del Circeo, dove si trova anche il lago di Fogliano, di cui costituisce l’estremo lembo settentrionale.

    Clima

    Il clima della città presenta le caratteristiche proprie delle città del medio Tirreno: relativamente mite d’inverno e temperato d’estate ma con qualche punta continentale. La temperatura più alta, registrata nell’agosto 2007 presso la Stazione meteorologica di Latina Aeroporto, è comunque superiore di poco ai 40 °C, mentre la più rigida, anch’essa registrata di recente (febbraio 2008) è vicina ai -6 °C. Le precipitazioni sono generalmente abbondanti con una media annuale di 950–1000 mm. Latina, insieme a Caserta, è una delle città meno nevose d’Europa. Dalla fondazione nella città sono state registrate solo quattro nevicate: nel 1956, nel 1985, nel 2010 e nel 2011.

    Borghi e Frazioni

    All’interno del comune di Latina si trovano i cosiddetti Borghi, piccole città di fondazione sorte al tempo della bonifica per ospitare gli operai ed i primi coloni. Questi sono:

    Vi sono poi altri agglomerati più o meno sviluppati: